Moutabbal – Baba Ghanoush palestinese – insalata di melanzane affumicate

Quantità: 5 porzioni
Tempo di grigliare: 30-50 minuti
Tempo di raffreddamento: almeno 30 minuti
Tempo di preparazione: 30 minuti

La regione del Levante, o al-Sham in arabo, ha una cucina distinta e completamente diversa da quella turca. Al di fuori del mondo arabo questa salsa di melanzane affumicate è conosciuta come Baba Ghanoush, tuttavia la salsa Moutabbal palestinese-siriano-libanese varia in gran parte dalla sua controparte turca, e una delle differenze più notevoli è il colore più scuro di quest’ultima a causa della melassa e verdura grigliata aggiunte all’interno della crema che è un grande peccato nella cucina al-Shami.

La nostra ricetta si basa sulla leggendaria delizia di melanzane servita dal ristorante Al-Sham di Haifa, la nostra città natale.

Ingredienti

Crema di melanzane

Checkbox Title

Checkbox Title




Per servire

Checkbox Title







Preparazione

  1. Lavare le melanzane e tagliare la buccia in alcuni punti attorno. Ciò consentirebbe ai liquidi di defluire e prevenire l’esplosione durante la grigliatura su fiamme o alla cottura al forno.
  2. Grigliare per circa 30-50 minuti o cuocere al forno le melanzane per circa 1-2 ore fino a quando la buccia sarà ben bruciata e la polpa completamente morbida quando pressata con la forchetta.

    Consigliamo la tradizionale grigliatura delle melanzane sul fuoco del fornello a gas o del barbecue, ma andrebbe bene anche cuocerle in forno a 230°C-250°C ruotandole ogni tanto.
  1. Mettere le melanzane cotte in una ciotola capiente e lasciarle raffreddare per almeno 30 minuti.
  1. Scolare le melanzane dal liquido amaro in eccesso, togliere la buccia bruciacchiata e tenere nella ciotola solo la polpa pulita.

    * Abbiamo imparato dal ristorante Al-Sham a tenere i cappelli delle melanzane per servire.
  2. Utilizzando 2 forchette, spezzare la polpa delle melanzane in strisce sottili. Alternamente si può tagliare le melanzane col coltello, ma crea un casino da pulire e la consistenza sarebbe meno gradevole da masticare secondo noi.
  3. Aggiungere alle melanzane nella ciotola la Tahina, il succo di limone e il sale e mescolarli bene insieme.
  1. Prima di servire decorare la crema di melanzane con un po’ di menta Nana appena tritata, semi di melograno fresco e un filo di olio extravergine di oliva e un filo di sciroppo puro di datteri o di carruba.
Servire con una pita o semplicemente con amore

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *