Categorie
Dolci Ricette Torte

Rotolo Mochi

Quantità: 16 porzioni
Tempo di preparazione: 20-30 minuti
Tempo di cottura: 2 ore
Tempo di raffreddamento: 3 ore

Ingredienti

Miscela secca per l’impasto

200 g farina di riso
100 g zucchero di canna (o 150 g se usi l’aceto al posto dei succhi d’arancia e di limone)
75 g semi di lino, macinati
10 g bicarbonato di sodio
scorza di 2 arance profumate (circa 25 g)
scorza di 4 limoni profumati (circa 25 g)

Miscela umida per l’impasto

50 g acqua + succo fresco di 4 limoni e 2 arance
o
200 g acqua + 80 g aceto di mele

Ripieno d’Anko

* Volendo, raddoppia la quantità di Anko e conservane metà per un’altra torta.

250 g fagioli Adzuki secchi, ammollati per una notte
1-2 litri d’acqua

150-200 g zucchero di canna

Preparazione

Ripieno Anko della torta

  1. Versare i fagioli Adzuki ammollati con l’acqua in una pentola profonda. Tenere solo l’acqua sufficiente per coprire completamente i fagioli, con un margine ulteriore di circa la larghezza del tuo pollice (circa 1 litro per 250 g di fagioli secchi).
  2. Portare ad ebollizione a fuoco alto la pentola scoperta con i fagioli e l’acqua.
  3. Ridurre la fiamma al minimo, coprire la pentola e lasciar sobbollire per circa 1-2 ore, smuovendo bene i fagioli dal fondo della pentola ogni 10-15 minuti. Quando i fagioli sono abbastanza morbidi da rompersi facilmente con il dorso del cucchiaio, aggiungere lo zucchero (in base alla tua preferenza di dolcezza) e continuare a girare finché tutto lo zucchero non si scioglie e inizia a caramellare, quando si sente un buon profumo.
  4. Lasciare raffreddare* il ripieno Anko per la torta Mochi a temperatura ambiente.

    * In caso scelto di fare una quantità maggiore di Anko per un uso futuro, versare la quantità che non si usa immediatamente in questa ricetta mentre è ancora calda in barattoli di vetro sterilizzati e chiuderli bene.

L’impasto della torta

  1. Preriscaldare il forno a 170°C con una teglia per l’acqua sul fondo, per la cottura ad alta umidità.
  2. Preparare la carta da forno su una teglia rotonda da 28 cm, o per una torta roll (“Rotolo svizzero”) su una teglia rettangolare 30×40.
  3. In una ciotola profonda, mescolare tutti gli ingredienti per l’impasto della torta secca e la scorza di limone e arancia.
  4. Aggiungere alla miscela acqua e succo di arancia e limone o aceto e cuocere rapidamente per circa un minuto, finché tutto il bicarbonato di sodio di base non reagisce con la miscela bagnata acida.
  5. Cuocere per circa 15-20 minuti, fino a quando il centro della torta non rinasce quando viene leggermente spinto verso il basso.
  6. Lasciare raffreddare l’impasto* a temperatura ambiente.

    * Se si sceglie di fare la torta arrotolata, utilizzare immediatamente l’impasto caldo come descritto di seguito.

Assemblaggio della torta

Per fare una torta arrotolata

  1. Capovolgere l’impasto caldo su un asciugamano e staccare molto delicatamente la carta da forno. In alternativa, puoi capovolgere l’impasto su una grande tavola/teglia, staccare la carta da forno e poi rimetterla a coprire l’impasto e capovolgerlo nuovamente.
  2. Distribuire uniformemente il ripieno di Anko sull’impasto, lasciando scoperto un bordo spesso un pollice lungo uno dei lati corti dell’impasto rettangolare. Se l’Anko si raffreddasse troppo, potrebbe essere necessario utilizzare per questo una spatola flessibile.
  3. Posizionare la torta di fronte se stessi, in modo che il bordo corto vuoto sia alontano.
  4. Arrotolare la torta in modo stretto e verso l’esterno, in modo che il rotolamento finisca sul lato vuoto. Per iniziare a stendere potete usare la carta da forno o il canovaccio su cui è stesa la pasta.
  5. Prima di servire, lasciare raffreddare la torta in frigorifero o all’aperto in inverno.

Per fare una torta rotonda

  1. Capovolgere l’impasto raffreddato su un grande piatto da torta e staccare delicatamente la carta da forno.
  2. Distribuire uniformemente il ripieno di Anko sull’impasto. Se l’Anko si raffreddasse troppo, potrebbe essere necessario utilizzare per questo una spatola flessibile.
  3. Prima di servire, fare raffreddare la torta in frigorifero o all’aperto.

Buona fortuna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Font Resize
Contrast